Monda (Malaga)

Monda (Malaga)

A poco più di 20 km da Marbella si trova il villaggio di Monda, un villaggio bianco dell’entroterra ai piedi della Sierra de las Nieves. Con una popolazione inferiore ai 3.000 abitanti, la vicinanza a un parco naturale e la bellezza di un villaggio bianco della Costa del Sol fanno di Monda un luogo eccezionale per cercare pace e relax.

Storia di Monda

Nei dintorni del villaggio sono stati rinvenuti resti di utensili neolitici, che suggeriscono la presenza di un insediamento nella zona. Tuttavia, la sua origine è confermata in epoca romana. A questo periodo appartengono una strada, un ponte e le fondamenta di un castello.

Tuttavia, fu durante il periodo musulmano che raggiunse il suo massimo splendore, con la costruzione del castello di Al-Mudat. In questo modo, il villaggio fu incluso nella rete difensiva invalicabile della Valle del Guadalhorce, che non sarebbe stata assaltata fino alla Riconquista di Malaga nel 1487.

Cosa fare e vedere a Monda

Monumenti e luoghi di interesse

Castello di Monda: pur essendo una costruzione di origine araba realizzata in varie fasi tra il periodo nazarì e i regni di Taifa, il castello fu costruito sulle fondamenta di una fortezza romana.

Durante la Reconquista il castello fu smantellato e ricostruito in stile cristiano. Oggi all’interno del castello si trova un imponente albergo. Di conseguenza, non rimane praticamente nulla della costruzione originale.

Castello di Monda
Castello di Monda | visitacostadelsol.com

Chiesa di Santiago Apóstol: costruita nel XVI secolo sul sito di un oratorio arabo, fu poi ricostruita nel XVII secolo in stile mudéjar.

Strada romana: accanto al torrente Casarín e in direzione di Coín è visibile una strada romana in perfetto stato che collegava questo villaggio con altri insediamenti della zona.

Feste popolari e gastronomia

Giornata della zuppa mondeña: questa curiosa festa dedica un giorno alla commemorazione della tradizionale zuppa mondeña, che si può gustare per le strade del villaggio.

Via Crucis: la Settimana Santa, come nel resto di Malaga, viene celebrata con grande fervore. In questo villaggio, il punto culminante è la Via Crucis fino al monumento di El Calvario.

Festival di flamenco di Villa de Monda: si tiene il 6 e 7 luglio, con artisti locali e nazionali. Si svolge in diversi edifici del villaggio e l’ingresso a tutti è gratuito.

Feria de San Roque: si tiene in agosto, tra il 12 e il 16, e il pellegrinaggio del santo patrono segna l’inizio della fiera. Segue una serie di attività per tutte le età, con musica e concerti durante tutta la giornata e diversi luoghi dove provare i cibi tipici.

Spettacolare strada bianca di Monda
Spettacolare strada bianca di Monda | castillodemonda.com

Naturalmente, il piatto forte è la “sopa mondeña”, che, come potete vedere, ha un giorno tutto suo. Durante la settimana di Pasqua è tipico mangiare il potaje de Vigilia, uno stufato a base di ceci, baccalà e bietole, che si consuma comunemente il venerdì di Quaresima.

Uno dei piatti più attraenti è il salmorejo de bacalao (gazpacho di merluzzo). Va notato che non ha nulla a che vedere con il salmorejo o porra antequerana che si intende nel resto della Spagna. In questo caso è molto simile all’insalata di Malaga, a base di arance, merluzzo e patate lesse condite.

Natura ed escursioni

Lo splendido Parco Naturale della Sierra de las Nieves si trova a pochi chilometri di distanza, quindi se siete alla ricerca di attività in montagna o di esplorare quest’area naturale, questo è il posto che fa per voi.

Monda si trova nella catena montuosa della Sierra de Canucha, dove si trovano numerosi itinerari escursionistici che si estendono nella Riserva Naturale. Se preferite un percorso più pianeggiante, c’è un bel sentiero che va da Monda a Coín, saltando diversi fiumi e ruscelli lungo il percorso, oltre a un bellissimo eremo vicino alla destinazione.

Se siete alla ricerca di percorsi di montagna, il sentiero dell’Arroyo Moratán conduce all’Alto de Canucha e alle sue viste sulla zona circostante. Si può anche seguire la Carretera de Cerro Gordo, che si collega a questo e a molti altri sentieri per perdersi nella sierra.

Come arrivare a Monda

Come arrivare in autobus

Nonostante la distanza tra Malaga e Monda, c’è un percorso diretto che attraversa villaggi come Alhaurín El Grande o Coín e arriva ad Av. de Guaro, a Monda. Da Malaga potete prendere la M344, che costa 2,05 euro, e in circa 1 ora e 30 minuti sarete a destinazione.

Lo svantaggio principale è la frequenza, poiché c’è solo una corsa al giorno, con partenza dalla stazione degli autobus di Malaga alle 13:50 nei fine settimana e alle 14:50 dal lunedì al venerdì.

Come arrivare in auto

Se avete già pianificato il vostro viaggio e avete deciso che volete godervi la libertà di guidare la vostra auto, potete noleggiare la vostra auto dalla migliore società di autonoleggio all’aeroporto di Malaga con CarGest.

Il percorso migliore per raggiungere Monda da Malaga è quello di prendere la MA-23, che collega l’aeroporto con la MA-20. Seguire questa strada fino all’uscita 7 in direzione Cártama (A-357). Dopo aver preso l’uscita 48 ci si collega alla strada A-355, che si deve seguire senza svoltare fino a raggiungere l’ingresso del paese, imboccando la strada A-7101. Di seguito, sulla mappa, potete controllare il percorso esatto.

Mappa di Monda

Esplorate questa mappa di CarGest e scoprite tutto ciò che vi aspetta a Monda, un accogliente villaggio a meno di 5 km da Guaro. Un castello che domina la zona, a pochi chilometri da un parco naturale, in un bellissimo villaggio bianco: un luogo ideale per rilassarsi, lontano dalla frenesia di città come Marbella o Fuengirola.

Informazioni rilevanti

Periodo dell’anno migliore per visitarlo: Inverno o primavera.

Da non perdere: Visitare il Castello di Monda ed esplorare alcuni sentieri escursionistici nelle vicinanze.

Luoghi di ristoro nelle vicinanze: potete mangiare in uno dei tradizionali bar locali, come il Restaurante La Rubia e l’antico Bar Luna, o mangiare nell’Hotel del Castillo de Monda sulla collina di La Veleta. Potete anche acquistare cibi tipici di Malaga, come i deliziosi camperos, e portare con voi questi panini durante le vostre passeggiate in montagna.

Per maggiori informazioni visitare il sito web del Comune di Monda: https://www.monda.es/

Altre post nella sezione Málaga che potrebbero interessarti

Fuengirola

Fuengirola

02.02.2023

Vedi post
Alhaurin de la Torre

Alhaurin de la Torre

12.01.2023

Vedi post
Alcaucín

Alcaucín

05.01.2023

Vedi post


    Ti informiamo che i dati personali raccolti saranno trattati da Ecargest S.L., come responsabile del trattamento. Lo scopo è quello di inviarti le informazioni richieste sotto il tuo consenso, così come le nostre offerte commerciali, se espresso. I dati personali trattati saranno dati di contatto. I tuoi dati non saranno trasmessi a terzi, a meno che non ci siano obblighi legali. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità su . Maggiori informazioni Informativa sulla Privacy.

    Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per fini analitici e per mostrarle pubblicità basate su un profilo realizzato a partire dalle sue abitudini di navigazione. Puoi accettare tutti i cookie cliccando su "Accetta", configurare o rifiutare il loro utilizzo cliccando su "Configura". Maggiori informazioni nel nostro Politica dei cookie.

    Accettare Configurare