Fuengirola

Fuengirola

Sulla costa mediterranea, Fuengirola è stata ed è oggi una delle mete preferite dai visitatori di tutto il mondo della Costa del Sol. Spiagge perfettamente curate, strutture turistiche e un clima invidiabile sono gli argomenti principali di questa accogliente città.

Si trova a metà strada tra Marbella e la capitale e negli ultimi anni è stato uno dei comuni che ha curato meglio le sue strade e i suoi edifici. Grazie al suo background turistico, i visitatori stessi sono venuti a vivere qui, generando una grande comunità di espatriati tra la popolazione.

Storia di Fuengirola

Si ritiene che l’origine di questa città costiera risalga ai Fenici, con un insediamento nella zona chiamato Syalis. In seguito fu abitata dai Cartaginesi, finché non passò nelle mani dei Romani. Lo chiamarono Suel e nella loro scia lasciarono le Termas de Torreblanca.

Dopo un periodo turbolento di invasioni vandale, bizantina e visigota, nonché di pirateria, l’area fu abbandonata fino all’occupazione degli arabi. Questa civiltà portò nuove attività nella zona, costruendo il bellissimo Castello di Sohail, che domina l’intera regione. Fu riconquistata durante la Reconquista cristiana nel 1485 da Rodrigo Ponce de León, un lontano parente del mitico esploratore.

Secoli dopo, durante la guerra d’indipendenza spagnola, i francesi conquistarono la roccaforte araba della città. Il castello fu oggetto di un assedio, noto come battaglia di Fuengirola, tra una divisione polacca dell’esercito di Bonaparte e le forze combinate di inglesi e spagnoli.

Monumento del Turismo sul lungomare di Fuengirola
Monumento del Turismo sul lungomare di Fuengirola

A partire dal 1960, Fuengirola ha iniziato a diventare una città eminentemente turistica grazie alla massiccia costruzione di hotel e altre strutture turistiche nelle zone costiere del Mediterraneo. Ciò ha provocato una vera e propria invasione di turisti, che ha portato questa città e altre come Torremolinos o Mijas sulla mappa internazionale.

Cosa fare e vedere a Fuengirola

Cosa vedere a Fuengirola

Castello di Sohail: di origine araba, questa struttura difensiva che corona una collina vicino al fiume Fuengirola è un’importante attrazione della città. Per saperne di più sulla sua storia, sugli orari di apertura e sui prezzi, consultate il nostro post dedicato a questo imponente castello.

Ponte dell'Armata Spagnola, che conduce al Castello di Sohail
Ponte dell’Armata Spagnola, che conduce al Castello di Sohail

Finca del Secretario: situata nel popolare quartiere di Los Pacos, vicino a Benalmádena, è un sito archeologico di origine romana con una fabbrica di sale e bagni romani. Questo parco archeologico è visitabile e in perfetto stato.

Bioparc Fuengirola: è un parco che ricrea fedelmente gli habitat degli animali che vivono in questo spazio. Si possono trovare recinti multi-specie, dove gli animali interagiscono tra loro come nel loro habitat.

Informazioni importanti:

  • Orario di apertura: 10.00-18.00 (il Baobab apre alle 11.00).
  • Prezzi:
    • Generale: 24,50 euro
    • Ridotto (+65 anni e 3-9 anni): 18 euro
    • Disabili: 13 euro
  • Altro: se si acquista il biglietto con 24 ore di anticipo si ottiene uno sconto di 1 euro. È vietato portare cibo nel parco. Nel corso dell’anno vengono organizzati eventi speciali che è possibile consultare sul sito web: https://www.bioparcfuengirola.es/

Cose da fare a Fuengirola

Lungomare di Fuengirola: perfettamente adattato con tutti i servizi possibili e il riconoscimento internazionale delle bandiere blu, il lungomare è una delle principali attrazioni della città. Dopo aver trascorso una giornata sulle spiagge di Fuengirola, è rinfrescante fare una passeggiata al tramonto prima di cercare un posto dove mangiare a Fuengirola.

La rilassante spiaggia di Fuengirola in bassa stagione
La rilassante spiaggia di Fuengirola in bassa stagione

Sould Park: questo piccolo parco divertimenti, situato nel cuore del porto di Fuengirola, offre diverse attrazioni che possono essere godute con un sistema di carte.

Centro Comercial Miramar: il principale centro commerciale della città, con un’ampia varietà di negozi e ristoranti per tutti i gusti.

AquaMijas: ideale per una bella giornata in famiglia o con gli amici. Questo parco acquatico è una vera attrazione per tutti gli abitanti della provincia e un piacere per i turisti che lo scoprono. Non andate via senza aver provato l’attrazione delle ciambelle.

Parque Fluviale de Fuengirola: Situato lungo lo stesso corso e all’imboccatura del fiume Fuengirola, questo parco atipico di Fuengirola è un punto di ritrovo per molte famiglie e appassionati dello sport che desiderano fare esercizio fisico o fare una passeggiata tranquilla in uno spazio fresco e piace

Parco fluviale lungo il fiume Fuengirola, ideale per una passeggiata pomeridiana
Parco fluviale lungo il fiume Fuengirola, ideale per una passeggiata pomeridiana

Feste popolari e gastronomia

La città si distingue soprattutto per il numero e la varietà di festival a cui si può assistere durante tutto l’anno. Ecco alcuni dei più importanti, ma se volete saperne di più potete visitare il nostro post sui festival di Fuengirola, dove vi spieghiamo date, luoghi e altri aspetti di ognuno di essi.

Feria internacional de los pueblos: si tiene a maggio ed è un festival particolarmente attraente, in quanto riunisce molti Paesi nel quartiere fieristico. Ogni stand è allestito in un Paese, mostrando le sue tradizioni culturali e gastronomiche.

Feria de Fuengirola: conosciuta come Feria del Rosario, in quanto organizzata in onore di questa vergine, vengono organizzati eventi e attività legati al flamenco, all’arte equestre e alla gastronomia tipica. Forse l’evento più importante per i residenti del comune.

Feria de los Pueblos, a Fuengirola | blog.ocioon.com
Feria de los Pueblos, a Fuengirola | blog.ocioon.com

Giorno della Virgen del Carmen: si onora la patrona dei marinai di Fuengirola, città con una grande tradizione di pesca. In questo giorno la Vergine viene fatta sfilare per le strade e portata al mare in un bellissimo rituale che vale la pena di vedere.

Festival Marenostrum: accanto al castello si trova un grande spazio verde chiamato Marenostrum, dove durante tutto l’anno vengono organizzati una moltitudine di concerti di grandi e vari artisti di fama internazionale come Bizarrap, Scorpions, Rosalía, Morat, Nicky Jam o Europe, tra gli altri.

Questo lo rende uno dei più importanti festival musicali di Malaga da tenere in considerazione, senza dimenticare gli eccezionali dintorni o i concerti all’interno del castello stesso illuminato di notte. Un’esperienza unica se avete la possibilità di goderne durante la vostra visita.

San Juan: come in ogni spiaggia della Costa del Sol, la notte del 23 giugno grandi gruppi di amici e famiglie si recano in spiaggia per festeggiare l’inizio ufficiale dell’estate con falò, cibo e bevande.

Percorso erotico delle tapas: questa attività per adulti garantisce un’offerta gastronomica a buon prezzo e con risate assicurate. Combina l’esperienza delle tapas a Fuengirola con un’atmosfera insolita e divertente.

In tutti questi eventi e feste potrete sicuramente assaggiare la gastronomia più tipica di Fuengirola: pesce fritto e “espetos”. Il primo, noto come “pescaito”, consiste in una varietà di pesce locale fritto senza alcun tipo di pastella, ad alta temperatura in modo da diventare croccante; il secondo, molto tradizionale in tutta la provincia, consiste nell’arrostire il pesce sul fuoco, infilzato su una canna.

Come arrivare a Fuengirola

Voli per Fuengirola

Fuengirola non dispone di un proprio aeroporto, quindi non è possibile volare direttamente a Fuengirola. Tuttavia, è possibile prendere un volo per l’aeroporto di Malaga, che dista solo 20 minuti da Fuengirola, e da lì raggiungere Fuengirola in autobus, in treno o noleggiando un’auto dall’aeroporto di Malaga.

Come arrivare con i mezzi pubblici

Grazie alla sua crescita economica e demografica, Fuengirola è una città ben collegata a Malaga. L’opzione più economica è l’autobus, che si può prendere dalla stazione degli autobus di Malaga o lungo diversi punti della città.

Tuttavia, esiste anche una linea ferroviaria frequente che opera, anche se a un prezzo leggermente superiore. Il prezzo del treno è diviso in zone, in base alla distanza, e Fuengirola si trova nella zona 4.

Linea

Prezzo

Orario

Partenza

Bus

M113 (Diretto)

2,40

45min

Muelle Heredia

Tren

Cercanías C1

2,70 (Zone 4)

43min

Estación Centro

Entrambi i mezzi di trasporto partono dal centro di Malaga e passano per le rispettive stazioni degli autobus e dei treni.

Stazione ferroviaria Los Boliches, una delle fermate di Fuengirola
Stazione ferroviaria Los Boliches, una delle fermate di Fuengirola

Come arrivare in auto

Se preferite avere un’auto per spostarvi a Malaga e sulla Costa del Sol, potete noleggiare un’auto decappottabile per percorrere le strade di Fuengirola e godervi il sole della regione.

Dall’aeroporto è possibile raggiungere Fuengirola in soli 15 minuti, prendendo la MA-21 in direzione Torremolinos, fino a trovare la deviazione per la AP-7. Basta seguire questa strada fino all’uscita 1010, in direzione Fuengirola. A questo punto fate attenzione, perché se non prendete la deviazione entrerete nell’autostrada a pedaggio che va fino a Estepona.

Mappa di Fuengirola

Avete un’idea chiara di cosa vedere se visitate Fuengirola? Nel caso in cui non fosse chiaro, in questa mappa preparata da CarGest vi forniamo i luoghi più rilevanti in modo che possiate organizzare il vostro percorso a vostro piacimento.

Informazioni rilevanti

Periodo migliore per visitarla: a seconda che si preferisca il turismo di sole e spiaggia (estate) o altre alternative dove il caldo può essere un impedimento (primavera).

Da non perdere: una passeggiata nel centro e sul lungomare, la Fiera Internazionale dei Villaggi e una visita al Castello di Sohail.

Per maggiori informazioni consultare il sito web del Comune di Fuengirola: https://www.fuengirola.es/

Altre post nella sezione Málaga che potrebbero interessarti

Cutar

Cutar

09.04.2024

Vedi post
Humilladero

Humilladero

02.04.2024

Vedi post
Valle de Abdalajís

Valle de Abdalajís

26.03.2024

Vedi post


    Ti informiamo che i dati personali raccolti saranno trattati da Ecargest S.L., come responsabile del trattamento. Lo scopo è quello di inviarti le informazioni richieste sotto il tuo consenso, così come le nostre offerte commerciali, se espresso. I dati personali trattati saranno dati di contatto. I tuoi dati non saranno trasmessi a terzi, a meno che non ci siano obblighi legali. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità su . Maggiori informazioni Informativa sulla Privacy.