Antequera

Antequera

Antequera è una città situata nella provincia di Malaga, a metà strada tra Siviglia, Cordova, Granada e Malaga stessa. Grazie alla sua posizione al centro dell’Andalusia, è un importante snodo per il trasporto via terra in tutta la Spagna meridionale.

A soli 45 km da Malaga, sulla strada per Alameda, è ricca di luoghi da vedere e, se volete mangiare, ha alcuni dei migliori ristoranti della Costa del Sol. Un’esperienza completa che vi raccontiamo di seguito.

Storia di Antequera

Le prime tracce di insediamento risalgono all’Età del Bronzo, periodo a cui risalgono i famosi Dolmen di Antequera. L’origine del nome deriva dall’antica colonia romana di Antecaria, che questa civiltà trasformò in un importante centro di commercio della regione. Di questo periodo rimangono le terme romane e la famosa scultura di Efebo de Antequera.

Dolmen di Menga ad Antequera
Dolmen di Menga ad Antequera

In seguito, i Mori ribattezzarono la città Medina Antakira, alla quale aggiunsero strutture difensive, come una cinta muraria e l’Alcazaba de Antequera, ancora in perfetto stato. Nel 1410 la città fu riconquistata da Ferdinando I d’Aragona, noto anche come Ferdinando di Antequera grazie alla sua vittoria alla Presa di Antequera, quando gli arabi si ritirarono nella vicina città di Archidona.

Dopo le epidemie del XIX secolo che la devastarono, la città non si riprese fino a diventare un potente centro dell’industria tessile del sud della Spagna.

Cosa vedere a Antequera

Monumenti

Grazie alla sua lunga storia e all’importanza strategica che ha avuto nel corso degli anni, Antequera possiede una moltitudine di monumenti di grande importanza. Tra queste, una delle più importanti è l’Alcazaba di Antequera.

Si sa che risale all’inizio dell’XI secolo, anche se si ritiene che la sua struttura risalga all’epoca romana. È in ottime condizioni e dalle sue mura offre una vista superba su tutta la Vega de Antequera. All’interno si trovano il mastio, la Torre del Homenaje (Torre dell’Omaggio), la Torre Blanca (Torre Bianca) e la Torre Torcida (Torre Storta).

L'Alcazaba di Antequera, conservata in perfetto stato.
L’Alcazaba di Antequera, conservata in perfetto stato

Accanto a questa struttura si trova la Reale Collegiata di Santa María la Mayor, il primo edificio rinascimentale dell’Andalusia. Una pausa dalla visita di Antequera, seduti sulle sue basse mura con vista sulla campagna circostante, è d’obbligo se si visita la città.

Non perdete inoltre l’occasione di visitare i numerosi conventi e chiese che riempiono la città, come la Chiesa del Convento di San Agustín, il Convento di Madre de Dios de Monteagudo o la Reale Collegiata di San Sebastián. E se preferite i siti di epoca romana, le terme della città o la città romana di Singilia Barba, prendendo la strada verso Campillos.

Chiesa Collegiata di Santa María la Mayor ad Antequera
Chiesa Collegiata di Santa María la Mayor ad Antequera

Un altro monumento da visitare è l’Arco de los Gigantes, che nasconde iscrizioni latine provenienti dagli insediamenti romani di Singilia Barba e Nescania, tra gli altri.

Infine, forse il più importante di tutti, è il sito archeologico dei Dolmen di Antequera. Il Dolmen di Menga, il Dolmen di Viera e il tholos di El Romeral costituiscono un complesso di dolmen megalitici unico in tutta la Spagna e un punto di riferimento nell’Europa meridionale. Il più importante di questi è il Dolmen di Menga, considerato Monumento Nazionale e Bene di Interesse Culturale per le sue dimensioni e la sua struttura.

Altri luoghi di interesse

Non mancate di visitare il Museo Municipale di Antequera. Non è grande come gli altri importanti musei di Malaga, ma le sue sale mostrano la storia della città, con resti trovati nei diversi siti archeologici e una sala di realtà virtuale a 360º.

Porta di Estepa accanto all'arena
Porta di Estepa accanto all’arena

Se siete amanti degli animali e vi piace vederli nel loro ambiente naturale e interagire con loro, il Lobo Park è il posto che fa per voi. Situato a metà strada tra Antequera e Valle de Abdalajís, è uno spazio naturale dove è possibile vedere da vicino i lupi iberici a soli 11,50 euro a persona.

Orari di apertura per le visite guidate: da giovedì a domenica, nei seguenti orari: 11.00, 13.00, 15.00 e 16.30.

Cose da fare a Antequera

Se cercate cose da fare ad Antequera, siete fortunati! Questa incantevole città ospita un’ampia varietà di attività e di cose da fare, che interessano a tutti. Sia che siate turisti in cerca di cose da fare durante il vostro soggiorno in città, sia che siate abitanti del luogo in cerca di cose da fare con i vostri amici, ad Antequera ce n’è per tutti i gusti.

Attività e feste

Se siete alla ricerca di feste e divertimento, la Real Feria de Agosto è l’evento che fa per voi. Con concerti e attività, riunisce tutti gli abitanti del luogo e i vicini delle città vicine. La Semana Santa (Settimana Santa) di Antequera è molto conosciuta anche per la tradizione di “correr la vega”, in cui le immagini religiose vengono portate a spalla.

Le belle strade di Antequera
Le belle strade di Antequera

Se siete appassionati di golf, potete anche visitare il campo da golf di Antequera, a pochi chilometri dalla città. Per quanto riguarda i suoi piatti tipici, è da provare la “porra antequerana”, conosciuta in altre zone anche come salmorejo, una zuppa fredda molto simile al gazpacho, ma con l’aggiunta di pane fritto. Il mollete de Antequera è un pane conosciuto in tutta la Spagna, spugnoso e particolarmente gustoso con l’olio d’oliva della regione.

Inoltre, se la vostra visita coincide con il periodo natalizio, non perdetevi i famosi mantecados e i dolci natalizi della città, prodotti tradizionalmente nei vari conventi della zona.

Ambiente naturale

Anche se non ci sono catene montuose nelle vicinanze, la regione offre diversi sentieri escursionistici e ambienti naturali che meritano di essere visitati. L’area naturale di El Torcal de Antequera è una splendida cornice per una giornata di passeggiate lungo i suoi vari sentieri.

Le sue origini risalgono al periodo giurassico, formate sul fondo marino dall’aggregazione di sedimenti e sali marini, anche se sono diventate visibili solo nell’era cenozoica. Nei pressi della città di Villanueva de Algaidas, la Peña de los Enamorados è visibile dai suoi punti più alti.

Spettacolare scenario cinematografico a El Torcal di Antequera
Spettacolare scenario cinematografico a El Torcal di Antequera

Quest’ultimo, considerato un paesaggio di interesse culturale, è una montagna di 874 metri sul livello del mare. La curiosità di questa elevazione sta nel fatto che assomiglia al volto di un indio sdraiato e, d’altra parte, per la leggenda della Peña de los Enamorados.

La leggenda narra che i Mori, dopo aver vinto una battaglia, catturarono un comandante cristiano. La figlia del re moro andò a trovare il cristiano, si innamorarono e fuggirono insieme su questa roccia dove, vedendosi alle strette, decisero di saltare nel vuoto abbracciati, per rimanere insieme per sempre. Dopo questo insolito evento, i re cristiani e moreschi firmarono un accordo di pace.

Come arrivare ad Antequera

Autobus

Treno

Auto

Tempo

40min.

Tra 22min e 1h10min

40min.

Costo

6-8 euro

7,60-10,90

6 euro

Frequenza

3-5 percorsi al giorno

15-20 percorsi al giorno

Mobilità libera

I prezzi, i tempi di percorrenza e la frequenza sono stimati e possono variare a seconda della data e dell’ora del trasporto.

Come raggiungere Antequera in autobus

Gli autobus partono ogni giorno per Antequera da diverse zone della città di Malaga. A seconda del giorno, ci sono di solito tra i 3 e i 5 autobus con un tempo di percorrenza di circa 40 minuti e un costo tra i 6 e gli 8 euro.

Come arrivare ad Antequera in treno

Antequera, grazie alla sua posizione centrale in Andalusia, è anche un importante nodo ferroviario, per cui l’accesso in treno è molto comodo da molte destinazioni, non solo da Malaga.

La durata del viaggio varia da 22 minuti con l’AVE a poco più di 1 ora con i treni a media percorrenza. Di conseguenza, anche il prezzo varia: da 7,60 euro a 10,90 euro, anche se questi prezzi possono variare leggermente a seconda delle date.

Come arrivare ad Antequera in auto

Sebbene sia vicina alle principali città del sud della Spagna, l’aeroporto più vicino ad Antequera, con importanti collegamenti a livello mondiale, è quello di Malaga. È la porta d’ingresso per la maggior parte del turismo in Andalusia. Pertanto, l’opzione migliore è quella di noleggiare un’auto economica all’aeroporto di Malaga, e in poco più di 40 minuti sarete a destinazione.

Da qui basta prendere la MA-23, che vi porterà alla MA-20, e poi alla A-7 per un breve tratto, fino all’uscita 241, per prendere la A-45 in direzione di Cordoba, Granada o Siviglia. Questa strada vi porterà direttamente ad Antequera.

Mappa di Antequera

Sia che abbiate deciso di andare in auto o con altri mezzi di trasporto, troverete questa mappa utile come guida di Antequera e come raggiungere la città.

Per maggiori informazioni sulla città è possibile consultare il sito web del Comune di Antequera: https://www.antequera.es/

Altre post nella sezione Málaga che potrebbero interessarti

Pizarra, Malaga

Pizarra, Malaga

08.12.2022

Vedi post
Istán

Istán

17.11.2022

Vedi post
Ojén

Ojén

20.10.2022

Vedi post


    Ti informiamo che i dati personali raccolti saranno trattati da Ecargest S.L., come responsabile del trattamento. Lo scopo è quello di inviarti le informazioni richieste sotto il tuo consenso, così come le nostre offerte commerciali, se espresso. I dati personali trattati saranno dati di contatto. I tuoi dati non saranno trasmessi a terzi, a meno che non ci siano obblighi legali. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità su . Maggiori informazioni Informativa sulla Privacy.

    Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per fini analitici e per mostrarle pubblicità basate su un profilo realizzato a partire dalle sue abitudini di navigazione. Puoi accettare tutti i cookie cliccando su "Accetta", configurare o rifiutare il loro utilizzo cliccando su "Configura". Maggiori informazioni nel nostro Politica dei cookie.

    Accettare Configurare