Musei a Marbella

Musei a Marbella

I musei di Marbella sono una delle attrazioni turistiche più popolari della città. Questi musei e centri culturali offrono un’ opportunità unica per conoscere la ricca storia e cultura della regione. Dalle opere d’arte contemporanea alle antichità romane, la diversità delle collezioni offre qualcosa di interessante per tutti i gusti.

Se hai in programma di visitare Marbella e goderti un piano diverso, non perdere l’occasione di immergerti nei suoi musei. In questo articolo ti presenteremo alcuni dei migliori musei della città, le loro esposizioni principali e cosa puoi aspettarti da loro in modo da poter pianificare il tuo itinerario noleggiare un’auto senza franchigia a Malaga con cui visitare ciascuno di questi centri artistici.

I musei più visitati di Marbella

Anche se la città non ha una lunga lista di centri d’arte, i musei di Marbella offrono un’ampia scelta di offerte artistiche e patrimoniali per tutti i gusti, dai dilettanti di archeologia a coloro che desiderano ammirare alcune sorprendenti opere d’arte contemporanea, attraversando le loro tradizioni o la loro storia.

Museo della Stampa Spagnola Contemporanea

Il Museo dell’Incisione Spagnola Contemporanea, situato nel centro storico di Marbella, è il primo museo del suo genere in Spagna e uno dei pochi a livello europeo. Ha una collezione di quasi 2000 incisioni, tra cui un’opera unica di Eduardo Chillida. La collezione copre l’arte dell’incisione in Spagna nel XX secolo, dalle avanguardie storiche ai movimenti e tendenze contemporanee.

useo del grabado, considerato il primo del suo genere
Museo del grabado, considerato il primo del suo genere | museodelgrabado.com

Tra gli artisti rappresentati figurano Picasso, Miró, Dalí, Tapies, Chillida, Antonio Saura, Maruja Mallo e molti altri. Vengono anche esposte le prime medaglie nella sezione di incisione delle scomparse Esposizioni Nazionali di Belle Arti. Inoltre, l’edificio che ospita questa collezione è l’ex ospedale Bazán, una costruzione di architettura signorile eretta nel XVII secolo e che presenta elementi gotici, mudéjar e rinascimentali perfettamente conservati.

Dati di interesse

  • Orario: da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 20:00, domeniche dalle 10:00 alle 14:00
  • Prezzo: ingresso gratuito
  • Ubicazione: C/ Hospital Bazán, s/n
  • Sito web: museodelgrabado.es

Museo Ralli

Il Museo Ralli di Marbella, inaugurato nel 2000 da Harry Recanati e sua moglie Martine, vanta una delle collezioni più importanti di arte contemporanea latinoamericana in Europa. Il museo dispone di dieci sale espositive che mostrano le diverse avanguardie di entrambi i continenti, con una particolare presenza del surrealismo sia in Europa che in America Latina.

Museo Ralli, con collezioni di arte latinoamericana
Museo Ralli, con collezioni di arte latinoamericana | laopiniondemalaga.es

La entrada es gratuita ya que los Museos Ralli pertenecen a la Fundación Harry Recanati, organización dedicada a promover el conocimiento de las obras de artistas latinoamericanos. La colección incluye obras de artistas como Carmen Aldunate, Braun Vega, Alicia Carletti, Eduardo Sarlos, Miro, y esculturas de Dalí, Mario Aguirre y Gerardo Quiroz.

Este museo ofrece actividades culturales gratuitas como visitas dialogadas a la exposición, recitales de poesía o talleres en familia con el objetivo de acercar las vanguardias latinoamericanas a público de todas las edades y gustos.

Datos de interés

  • Orario: da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 17:00 e sabato dalle 10:00 alle 16:00
  • Prezzo: ingresso gratuito
  • Indirizzo: coral Beach, Rio Verde, N-340, km.176
  • Sito web: museoralli.es

Collezione Municipale di Archeologia di Marbella

La Collezione Municipale di Archeologia di Marbella, ubicata in un edificio restaurato del XVI secolo nella Plaza Altamirano, espone una collezione impressionante di reperti archeologici trovati nella città e nelle sue vicinanze. Tra questi, si trovano la Villa Romana di Río Verde, la Basilica Paleocristiana di Vega del Mar, le terme romane, la Muralla e il Castillo, le torri di avvistamento, i forni del Trapiche e altri siti importanti.

Museo Municipale di Marbella con resti archeologici della città
Museo Municipale di Marbella con resti archeologici della città | commons.wikimedia.org

Dopo aver completato la visita, e approfittando della sua posizione centrale, i visitatori di questo museo potranno godersi una passeggiata nel centro storico della città, dove troveranno alcuni dei migliori e più tradizionali ristoranti di Marbella.

Dati di interesse

  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 14:00
  • Prezzo: ingresso gratuito
  • Ubicazione: Plaza Altamirano, s/n

Centro Culturale Cortijo Miraflores

Situato in uno degli edifici più emblematici della città, il Centro Culturale Cortijo Miraflores è uno dei principali musei di Marbella. Questo edificio storico ospita al suo interno il Fondo Storico dell’Archivio Comunale e il Museo dell’Olio.

Varie mostre, collezioni e installazioni, Cortijo Miraflores
Varie mostre, collezioni e installazioni, Cortijo Miraflores | marbella.es

L’oleificio dispone di macchinari idraulici per l’estrazione dell’olio e di una mostra di archeologia dal Paleolitico inferiore all’età moderna. Inoltre, ci sono una sala esposizioni, una biblioteca e una pinacoteca. La mostra di archeologia include vetrine, pannelli esplicativi e modelli che rappresentano i principali siti romani e tardo-romani a Marbella.

Dati di interesse

  • Orario: dal lunedì alla domenica dalle 09:00 alle 20:30
  • Prezzo: ingresso gratuito
  • Indirizzo: Calle San Pedro de Alcántara, 10

Centro delle Arti Sceniche La Alcoholera (El Ingenio)

Questo museo è incentrato sulla storia di San Pedro de Alcántara
Questo museo è incentrato sulla storia di San Pedro de Alcántara | marbella.es

Anche se questo centro è focalizzato sul teatro e sulle arti sceniche, i visitatori potranno trovare nella sua torre un museo incentrato sulla storia di San Pedro Alcántara, ripercorrendo la sua storia attraverso reperti archeologici, fotografie e pubblicazioni. Inoltre, questa antica distilleria conserva l’essenza dell’industria dello zucchero, raccontando la storia di questa innovazione industriale dei primi del XX secolo.

Dati di interesse

  • Orario: dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 20:00
  • Prezzo: ingresso gratuito
  • Ubicazione: C/ La Morena, 4

Mappa dei musei di Marbella

Nella seguente mappa dei musei di Marbella potrai trovare le diverse localizzazioni di questi centri culturali e artistici della città, che avrai la possibilità di visitare gratuitamente tenendo in considerazione gli orari di apertura indicati. Non perdere l’occasione di visitare questi centri che fanno mostra della cultura di Marbella.

Altre post nella sezione Tempo libero che potrebbero interessarti

Laghi di Málaga

Laghi di Málaga

04.06.2024

Vedi post
Parque de la Paloma (Benalmádena)

Parque de la Paloma (Benalmádena)

09.05.2024

Vedi post
Gelato a Malaga

Gelato a Malaga

18.04.2024

Vedi post


    Ti informiamo che i dati personali raccolti saranno trattati da Ecargest S.L., come responsabile del trattamento. Lo scopo è quello di inviarti le informazioni richieste sotto il tuo consenso, così come le nostre offerte commerciali, se espresso. I dati personali trattati saranno dati di contatto. I tuoi dati non saranno trasmessi a terzi, a meno che non ci siano obblighi legali. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità su . Maggiori informazioni Informativa sulla Privacy.