Humilladero

Humilladero

Situato nel cuore dell’Andalusia, il pittoresco villaggio di Humilladero è una meta che affascina i suoi visitatori con il suo fascino rustico e la sua ricca storia.

Circondato da uno splendido paesaggio naturale, questo piccolo ma accogliente villaggio è un gioiello nascosto che offre un’esperienza autentica della vita rurale nella penisola. Con le sue strade lastricate, le case imbiancate a calce e l’ospitalità che scalda l’anima, Humilladero invita i viaggiatori ad immergersi in una cultura locale vibrante e in una tradizione che si è mantenuta nel corso dei secoli.

Storia di Humilladero

A soli 5 km dalla Laguna de Fuente de Piedra, Humilladero corrisponde alla struttura tipica dei villaggi di origine musulmana della provincia di Malaga. Il suo nome deriva da un evento chiave durante la conquista di Antequera, quando l’infante don Fernando giurò di non rimettere la spada nel fodero fino a quando non avesse conquistato la città.

Dopo la conquista nel 1410, iniziò come un quartiere di Antequera, ma nel XVIII secolo, con circa 200 abitanti, iniziò ad avere una propria identità e, infine, nel 1810 divenne un comune indipendente, stimolando una crescita considerevole sia in termini di popolazione che di urbanistica.

Viste da Humilladero, un villaggio di case bianche a Malaga
Viste da Humilladero, un villaggio di case bianche a Malaga | andalucia.org

Il XX secolo è stato cruciale per Humilladero poiché molte aree vuote hanno iniziato ad essere urbanizzate, formando un nucleo urbano più compatto e aumentando la sua popolazione fino a oltre 3.000 abitanti che conta oggi.

Cosa Fare e Vedere a Humilladero

Con una popolazione di circa 3.300 abitanti e una superficie di circa 39 chilometri quadrati, Humilladero è un affascinante piccolo comune che ospita numerosi luoghi di interesse da non perdere durante la visita.

Cosa Vedere a Humilladero

Croce di Humilladero

All’ingresso della città di Humilladero si erge la Croce di Humilladero che, più che un semplice monumento, è un emblema storico della Reconquista. Secondo la tradizione, fu qui che l’infante don Fernando si inginocchiò umilmente davanti alle sue truppe e giurò di mantenere la spada sguainata fino a quando non avesse raggiunto la conquista di Antequera. Dopo essere tornati vittoriosi dalla battaglia, tornarono in questo luogo ed eressero una croce in commemorazione di questo momento.

Senza dubbio, un vestigio di un evento storico che ha cambiato il corso di una città.

Cruz de Humilladero, emblema storico della Riconquista
Cruz de Humilladero, emblema storico della Riconquista | turismohumilladero.com

Piazza della Costituzione

Come in molti villaggi andalusi, la piazza principale è il cuore della vita sociale di Humilladero. Contornata da edifici con tipica architettura andalusa, è il luogo ideale per vivere la vita quotidiana del villaggio.

Eremo dell’apostolo Santiago

Situato a Los Carvajales, all’interno del comune di Humilladero. La sua origine risale al XVIII secolo e è rimasto intatto da allora, conservando un piccolo altare e un dipinto dell’apostolo Santiago.

Ermita del Apóstol Santiago, un eremo intatto del XVIII secolo
Ermita del Apóstol Santiago, un eremo intatto del XVIII secolo | humilladero.es

Laguna de Fuente de Piedra

A soli un breve e incantevole viaggio di soli 5 km si trova la Laguna de Fuente de Piedra, un vero tesoro naturale. Qui, non troverai solo un bellissimo rifugio da goderti tutto l’anno, ma in primavera e nei primi mesi dell’estate si riempie di alcuni curiosi inquilini: i fenicotteri.

In effetti, questa laguna è uno dei pochi luoghi in Europa dove questi curiosi uccelli vengono a nidificare ogni anno. L’ingresso è gratuito, e ci sono sentieri escursionistici e punti di osservazione disponibili.

La Laguna Fuente de Piedra piena di fenicotteri
La Laguna Fuente de Piedra piena di fenicotteri | laopiniondemalaga.es

Se vuoi vedere la Laguna de Fuente de Piedra in tutto il suo splendore, ti consigliamo di visitarla in primavera e nei primi mesi dell’estate. Puoi trovare ulteriori informazioni sul sito web degli spazi naturali della Junta de Andalucía.

Natura e Escursionismo

Percorso fino alla Laguna de la Ratosa

Il tuo viaggio inizia a Humilladero, passando per il Cortijo de Santillán, educativo e divertente, e ti porta attraverso il quartiere di Los Carvajales. La destinazione finale è la serena Laguna de la Ratosa, un santuario naturale per diverse specie di uccelli.

Questo itinerario di 10 km offre una perfetta miscela di cultura, natura e avventura.

Punti di Interesse

  • Tempo stimato: 2-2,5 ore
  • Chilometri: 10 chilometri (solo andata)
  • Posizione stimata: Humilladero, N-451 in direzione del quartiere di Los Carvajales
  • Difficoltà: media

Percorso fino alla Laguna de Fuente Piedra

Esplora la bellezza di Humilladero e dei suoi dintorni passando per la Realenga e terminando al Cerro del Palo, dove si trova il Centro di Accoglienza e Interpretazione della Riserva. Lungo i suoi 6 chilometri, questo itinerario offre un’esperienza immersiva nella natura e nella cultura locale.

Vedute del percorso dalla Laguna Fuente de Piedra a Humilladero
Vedute del percorso dalla Laguna Fuente de Piedra a Humilladero | wikiloc.com

Punti di Interesse

  • Tempo stimato: 1 – 1,5 ore
  • Chilometri: 6 chilometri (solo andata)
  • Posizione stimata: Humilladero
  • Difficoltà: bassa

Percorso fino alla Sierra de Humilladero

Questo percorso di 12 chilometri ti porta prima alla Sierrecilla, uno spazio attrezzato con tavoli, sedie e griglie per uno spuntino o un pranzo. Poi prosegue verso il Pico “Pollo”, da dove potrai godere di una vista panoramica mozzafiato sulla riserva naturale della Laguna de Fuente de Piedra e sulla Vega de Antequera. Infine, il percorso termina con la salita al “Puntal”, che offre viste ancora più spettacolari.

Punti di Interesse

  • Tempo stimato: 1 – 1,5 ore
  • Chilometri: 7 chilometri (solo andata)
  • Posizione stimata: Humilladero
  • Difficoltà: media

Feste Popolari

Pellegrinaggio della Madonna del Rosario

Il 7 ottobre, Humilladero si anima con la celebrazione del pellegrinaggio della Madonna del Rosario, la sua festa religiosa più popolare. In questo giorno viene organizzato un grande banchetto per tutta la città e si svolgono servizi religiosi per tre giorni, che si concludono con una processione in onore della Patrona di Humilladero.

Celebrazione del pellegrinaggio di Humilladero in onore della Vergine Nuestra Señora del Rosario
Celebrazione del pellegrinaggio di Humilladero in onore della Vergine Nuestra Señora del Rosario | facebook.com

Festa della Candelora

Nella notte del 1° febbraio si celebra la festa della Candelora, durante la quale gli abitanti accendono falò per le strade del villaggio. Durante la festa, vengono cucinate carni e sardine sulle braci dei falò e si accompagna con il tradizionale vino dolce. È comune che gli abitanti e i visitatori si riuniscano attorno ai falò per cantare e ballare canzoni popolari.

Carnevale di Humilladero

Il carnevale di Humilladero, riconosciuto come Festa di Interesse Turistico dalla Diputación de Málaga, è uno degli eventi più importanti e attesi della regione. Solitamente celebrato in febbraio o marzo (prima della Quaresima), questo evento è il simbolo della gioia e del colore. Durante il corteo, i costumi e la creatività prendono vita, riempiendo le strade di un’atmosfera festosa senza eguali. E al calare della notte, l’emozione si accende con la consegna dei premi per i migliori costumi.

Carnevale di Humilladero, una delle feste più importanti di tutta la regione
Carnevale di Humilladero, una delle feste più importanti di tutta la regione | malaga.es

Settimana Santa

Anche se la Settimana Santa di Humilladero non è così conosciuta come quella della vicina Antequera, il Venerdì Santo la zona si riempie di curiosi per vedere la confraternita dei Dolores, che porta il “Cristo de las niñas” noto per essere portato dalle donne.

Come Arrivare a Humilladero

Come Arrivare con i Trasporti Pubblici

Autobus

La tratta Málaga-Humilladero di solito è gestita da ALSA e il tempo di viaggio può variare da 1 ora e 15 minuti a 1 ora e 30 minuti, a seconda del traffico e delle fermate intermedie.

Il costo del biglietto varia da 6 a 10 euro a seconda della stagione e della disponibilità. Ti consigliamo di controllare il sito web di ALSA o di visitare la stazione degli autobus di Málaga o di Humilladero per ulteriori informazioni sugli orari e i prezzi.

Treno

Puoi anche prendere un treno suburbano da Málaga a Humilladero dalla stazione María Zambrano, che è la principale stazione ferroviaria della città.

Humilladero non ha una propria stazione ferroviaria, quindi dovresti viaggiare fino alla stazione di Antequera-Santa Ana e da lì prendere un taxi per percorrere i 6 chilometri che separano la stazione da Humilladero. Il tempo di viaggio in treno è molto più breve rispetto a quello in autobus o in auto, e di solito è di circa 30 minuti.

Il costo del biglietto è accessibile e va da 3 a 5 euro, a seconda del tipo di biglietto e della tariffa. Puoi consultare qui i prezzi e gli orari.

Come Arrivare in Auto a Humilladero

Dall’aeroporto di Málaga a Humilladero in auto ci vogliono circa un’ora. Per arrivarci, devi prima uscire dall’aeroporto e prendere l’autostrada A-7 in direzione di Málaga. Da lì, continua sull’A-7 fino all’uscita 231, che ti porterà sulla strada A-343. Segui questa strada seguendo i cartelli per Humilladero fino alla tua destinazione.

Se stai pianificando un viaggio in auto nella zona, puoi anche approfittare per visitare Antequera, una città ricca di storia e cultura dove puoi esplorare monumenti impressionanti come l’Alcazaba, il Dolmen de Menga o la Collegiata di Santa María. Non lontano da lì si trova il Torcal de Antequera, una zona naturale famosa per le sue straordinarie formazioni rocciose carsiche, che offrono un paesaggio lunare e un’esperienza unica per gli amanti della geologia e della natura. Se preferisci qualcosa di più culturale, Mollina è nota per la sua produzione vinicola, che ti permetterà di degustare vini e visitare le rinomate cantine locali. A meno di 30 chilometri da Humilladero si trova Archidona, con la sua singolare piazza ortogonale.

Inoltre, se desiderate un veicolo per il vostro viaggio, vi consigliamo di noleggiare un’auto all-inclusive all’aeroporto di Malaga per ottenere le migliori offerte. Potete trovare diverse compagnie di autonoleggio che offrono auto a noleggio a prezzi accessibili e tutto compreso per facilitare il vostro viaggio.

Mappa di Humilladero

Questa mappa fornisce una pratica guida visiva delle principali attrazioni turistiche di Humilladero menzionate in questo post. Usala per pianificare la tua visita e assicurarti di non perdere nessuna delle principali attrazioni della città.

Se desideri ulteriori informazioni su Humilladero, puoi trovarle sul sito web del comune.

Altre post nella sezione Málaga che potrebbero interessarti

Montejaque

Montejaque

16.04.2024

Vedi post
Cutar

Cutar

09.04.2024

Vedi post
Valle de Abdalajís

Valle de Abdalajís

26.03.2024

Vedi post


    Ti informiamo che i dati personali raccolti saranno trattati da Ecargest S.L., come responsabile del trattamento. Lo scopo è quello di inviarti le informazioni richieste sotto il tuo consenso, così come le nostre offerte commerciali, se espresso. I dati personali trattati saranno dati di contatto. I tuoi dati non saranno trasmessi a terzi, a meno che non ci siano obblighi legali. Puoi esercitare i tuoi diritti di accesso, rettifica, cancellazione, opposizione, limitazione e portabilità su . Maggiori informazioni Informativa sulla Privacy.